Hannah Raymond: Big Gains for Big Days

giovedì 7 ottobre 2021

L'atleta CADEX Hannah Raymond è una paraciclista americana che vive attualmente in Italia. Originaria del Colorado, Hannah si è innamorata di questo sport mentre viveva a New York City. Iniziò a guidare una singlespeed, attratta dalla libertà e dalla facilità di utilizzo in città. Non ci è voluto molto prima che Hannah salisse su una scatto fisso e nel 2015 prese parte alla sua prima gara, una della serie Red Hook Crit a Londra, finendo al 19° posto ma rimanendo ancor più affascinata dal mondo del ciclismo.

Nel 2017, dopo una sessione di massaggio, Hannah sentì il suo braccio intorpidirsi. Poi la parte bassa della schiena fino alla gamba destra. Alla fine arrivò la diagnosi: sclerosi multipla. Inizialmente Hannah pensò che la sua carriera agonistica fosse finita ma decise comunque di lavorare ancora più duramente, ricostruendo il suo equilibrio e la sua forza in modo da poter pedalare di nuovo con un corpo che funzionava in modo diverso rispetto a prima. Nel 2019 Hannah scoprì il paraciclismo, una vera e propria community di persone che l'hanno ispirata per dare sempre il massimo.

Ora tocca ad Hannah essere di ispirazione per gli altri. Oggi vive vicino alle Dolomiti, dove ha modo di raggiungere facilmente alcune delle salite più epiche del Nord Italia. Tra le più popolari e difficili c'è il famoso Passo dello Stelvio. "È sicuramente uno dei miei posti preferiti in cui pedalare", dice Hannah. “Raggiunta una certa altitudine, sembra di stare su un altro pianeta. Ti senti come se fossi sulla luna o qualcosa del genere."

Per una sfida lanciata da CADEX, Hannah si è unita alla leggenda locale Daniele Schena, conosciuto come "Stelvioman", per affrontare entrambi i versanti dello Stelvio in un solo giorno. Sono 3284 metri di dislivello su 92km. Un percorso impegnativo a dir poco e sia Hannah che Daniele hanno scelto le ruote CADEX 36 Disc per affrontare le salite ripide, i lunghissimi tornanti e le discese veloci e tecniche. In combinazione con gli pneumatici CADEX Race, formano il setup perfetto per spingere su quello che Stelvioman chiama "il tetto del mondo del ciclismo".

I cerchi in carbonio superleggeri delle CADEX 36 presentano un design innovativo hookless con una larghezza interna di 22,4mm e una profondità di 36mm per ottenere un'accelerazione e un'efficienza imbattili in salita, oltre a una guida sicura in discesa, in condizioni ventose e su superfici varie. La Dynamic Balanced Lacing (DBL) progettata su misura e i raggi aero in carbonio ad alta resistenza forniscono un rapporto rigidità-peso che è del 40% superiore rispetto alle ruote di altri marchi.

Per saperne di più sul nuovo WheelSystem CADEX 36 utilizzato da Hannah e Daniele nelle loro avventure sullo Stelvio, clicca qui.

Condividi